Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia Bando per la promozione innovativa del prodotto cicloturismo in Lombardia – Linea A

SOGGETTI AMMISSIBILI Possono presentare domanda sul presente bando i partenariati composti da almeno 10 soggetti appartenenti alle seguenti categorie giuridiche:

·         MPMI con sede in Lombardia, iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio Lombarda territorialmente competente, che svolgono un’attività classificata con i codici ATECO 2007 di cui alla lettera:

–          G (commercio; riparazione autoveicoli e motocicli),

–          H (trasporto e magazzinaggio),

–          I (attività dei servizi di alloggio e ristorazione),

–          J (servizi di informazione e comunicazione)

e alla divisione

–          73 (pubblicità e ricerche di mercato)

–          79 (attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse).

·         Guide e accompagnatori turistici che operano prevalentemente in Lombardia e che sono in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione comprovata da tesserino personale di riconoscimento.

·         Consorzi di promozione turistica con sede operativa in Lombardia, iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio Lombarda territorialmente competente, che hanno tra le finalità principali la promozione turistica e che hanno la maggioranza di soci lombardi.

·         Associazioni pro loco iscritte all’albo regionale, con sede in Lombardia e, nel caso in cui svolgano attività commerciale, con un regime di contabilità separato.

·         Bed and breakfast in possesso di SCIA conforme alla l.r. n. 27/2015

·         Attività di affittacamere esistenti all’entrata in vigore delle l.r. n. 27/2015

Possono aderire ai partenariati senza beneficio di contributo:

–          Enti locali

–          Pubbliche Amministrazioni

–          Camere di Commercio

–          Università

–          Associazioni di categoria

–          Imprese non in possesso dei codici ATECO richiesti.

OBIETTIVI DEL BANDO Il presente bando intende promuovere il settore del cicloturismo lombardo attraverso canali innovativi commerciali e di comunicazione nonché piattaforme tecnologiche dedicate a sviluppare nuovi prodotti turistici e migliorare quelli già esistenti. L’obiettivo è di favorire nuovi arrivi, permanenze più prolungate e il ritorno di visitatori.
ATTIVITA’ FINANZIABILI I progetti devono sviluppare nuovi prodotti turistici, ampliare e migliorare quelli già esistenti. Il risultato finale delle attività deve essere una Mappa Programmatica che descrive le rotte e le traiettorie, esistenti o da completare, del cicloturismo in Lombardia.

I prodotti devono:

–          essere promossi e/o commercializzati in maniera innovativa con strumenti informatici e digitali;

–          valorizzare i macro-assi ciclabili nella loro interezza;

–          essere finalizzati a incrementare i flussi turistici ed escursionistici verso la Lombardia.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO Lo stanziamento complessivo è pari a € 1.722.500.

Cofinanziamento: 50% fino ad un contributo massimo di € 100.000.

Costo minimo progetto € 150.000.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda deve essere firmata digitalmente e presentata con procedura telematica sul sito di Unioncamere Lombardia.
SCADENZA 27 gennaio 2017
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...